lunedì , 16 settembre 2019
Home / Articoli / REGISTRO UNIONI DI FATTO A ROMA: IL FORUM IN AUDIZIONE

REGISTRO UNIONI DI FATTO A ROMA: IL FORUM IN AUDIZIONE

Roma, 12 novembre 2013 .
Il Forum è stato ascoltato ieri in X Commissione del Comune di Roma in merito alla delibera presentata da alcune forze politiche sull’adozione a Roma del Registro delle Unioni di Fatto. Abbiamo portato le nostre motivazioni, i dubbi e le perplessità su una materia che non è di specifica competenza dell’amministrazione comunale, e che non interessa le coppie eterosessuali ma piuttosto quelle con comportamenti omosessuali. Questioni concrete e dati oggettivi di carattere sociale, giuridico e culturale ci spingono a dare parere negativo a questa delibera.
Non stiamo facendo una battaglia ideologica, ma partendo da dati concreti, abbiamo espresso dubbi sugli effettivi caratteri di urgenza e necessità di questa proposta.
Abbiamo presentato altre istanze ed emergenze che stanno a cuore alle famiglie romane, altri problemi che se non risolti entro tempi brevi rischiano di caricare ulteriormente le spese per il sociale della nostra amministrazione comunale.
Una democrazia si vede anche dal grado di confronto ragionevole e leale che riesce a stabilire tra le varie parti, ed oggi malgrado posizioni distanti, c’è stato dialogo e confronto.
Ci sono tante ingiustizie da togliere, tanti squilibri da livellare, ma la risposta ai problemi si trova quando insieme si guarda al bene del paese.