domenica , 24 marzo 2019
Home / News / Comunicato stampa, 20 maggio – IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DEL LAZIO PROPONE AI CANDIDATI SINDACO DI ROMA 6 PUNTI DA INSERIRE NEL PROPRIO PROGRAMMA

Comunicato stampa, 20 maggio – IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DEL LAZIO PROPONE AI CANDIDATI SINDACO DI ROMA 6 PUNTI DA INSERIRE NEL PROPRIO PROGRAMMA

ROMA, 20 maggio 2016.  Roma. Forum. IL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI DEL LAZIO  PROPONE AI  CANDIDATI SINDACO DI ROMA 6 PUNTI DA INSERIRE NEL PROPRIO PROGRAMMA.

 

Il Forum delle Associazioni Familiari del Lazio, rappresentativo di 48 associazioni, ha provveduto ad elaborare per questa campagna elettorale, 2 proposte differenziate: la prima è il manifesto “3 Impegni per la famiglia”  – condiviso con gli altri forum regionali  –  indirizzata a tutti i candidati alle elezioni amministrative: 3 impegni sui quali verificheremo il lavoro fatto, 3 priorità da mettere nella propria agenda di lavoro. Il manifesto è scaricabile sul sito del Forum nazionale o su quello del Lazio (www.forumfamiglie.org  o www.forumfamiglielazio.it ). La campagna è poi inserita nell’iniziativa e veicolata sui social network  #Iostoconibiberon: abbiamo scelto il simbolo del biberon  perché rimanda proprio al ruolo della famiglia, messo in crisi da una situazione economica e sociale difficile e dalla mancanza di adeguato sostegno pubblico.

La seconda più specifica e dettagliata indirizzata ai soli candidati sindaco di Roma: 6 punti da inserire nel proprio programma di governo; 6 punti che stanno a cuore alle famiglie romane e che contribuiscono – sulla base dei bisogni e richieste che ci giungono presso le nostre associazioni – a migliorare la vita quotidiana.  6 temi urgenti a cui dare risposte: assessorato alla famiglia, modifica assegnazione case popolari, agenzia comunale degli affitti, graduatorie asili nido, criteri di imposizione della TARI, Addizionale Comunale.

I candidati sindaco di Roma finora interpellati hanno gradito i punti di programma presentati dal forum delle associazioni familiari del Lazio. Molti si sono disponibili ad inserire le nostre proposte nei loro programmi. Ad oggi apprezzamenti sono arrivati da (in ordine Alfabetico) Adinolfi, Fassina, Meloni, Raggi. Ad ognuno abbiamo proposto – in caso di accettazione dei punti proposti dal Forum Lazio – una conferenza stampa per annunciare e sancire l’accordo. Attendiamo che anche altri candidati vogliano prendere in considerazione le nostre proposte.

“La famiglia non ha colore politico, non è una idea, la famiglia è realtà e concretezza.  Il Forum delle Associazioni Familiari del Lazio è la voce di 48 associazioni che ogni giorno si impegnano su svariati fronti a promozione della famiglia, che intercettano da vicino le attese e i bisogni e che ne sono anche la voce.” Ha detto la Presidente del Forum Emma Ciccarelli.  “Roma ha bisogno di voltare pagina, ha bisogno di una amministrazione nella quale le sue priorità siano dare risposte ai problemi quotidiani delle persone e ad offrire servizi che intercettino veramente le necessità della gente”.  La presidente ha poi aggiunto:

“Siamo soddisfatti che le nostre proposte abbiano incontrato apprezzamento trasversale, abbiamo urgente bisogno che i problemi della vita quotidiana vengano affrontati e risolti, solo così potremo avere dei cittadini più sereni e pacificati con il territorio e le istituzioni. “ Ed ha infine concluso: “E’ nostra intenzione far conoscere, al termine della campagna elettorale, alle famiglie le posizioni che ciascun candidato ha preso nei confronti delle proposte del Forum”.