martedì , 23 Aprile 2024
Home / Comunicati Stampa / Comunicato stampa 24 aprile – FORUM FAMIGLIE LAZIO: TAVOLA ROTONDA PROGETTO INTEGRA: LE BUONE PRASSI ESISTENTI SIANO STRADA PERCORRIBILE DALLA POLITICA.

Comunicato stampa 24 aprile – FORUM FAMIGLIE LAZIO: TAVOLA ROTONDA PROGETTO INTEGRA: LE BUONE PRASSI ESISTENTI SIANO STRADA PERCORRIBILE DALLA POLITICA.

ROMA, 24 aprile 2015. FORUM FAMIGLIE LAZIO: TAVOLA ROTONDA PROGETTO INTEGRA: LE BUONE PRASSI ESISTENTI SIANO STRADA PERCORRIBILE DALLA POLITICA.

Il 23 Aprile alle 17.00 nella sala del Carroccio al Campidoglio, il Forum delle Associazioni Familiari del Lazio si è svolta la tavola rotonda conclusiva del Progetto Integra. Famiglie in azione per una società interculturale. Un progetto che attraverso la valorizzazione dell’associazionismo delle persone e delle famiglie migranti e l’apertura alla partecipazione della vita associativa ha promosso azioni di sistema.
Integra è un progetto sperimentale complesso e multilivello realizzato su 7 regioni italiane e caratterizzato dall’intima interconnessione tra livello centrale e livelli locali. Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (L.383/2000) promuove la costruzione di una rete sia orizzontale che verticale sui territori producendo un cambiamento culturale e un nuovo modo di stare insieme.
“Siamo molto soddisfatti dell’esito dell’evento e dei contenuti emersi. Tante le persone che vi hanno partecipato molte le associazioni presenti.” Ha detto a margine dell’evento la Presidente del Forum delle Associazioni Familiari- rappresentante di 48 associazioni nel Lazio – Emma Ciccarelli che poi ha aggiunto: “Due i temi che hanno connotato gli esiti del progetto “incontrare”, ossia diventare dei facilitatori dell’incontro tra culture diverse pur rispettando le identità di ciascuna e “radicare” nel territorio le famiglie migranti con politiche non dettate dal buonismo ma da chiarezza ed equità.
E’ stato un momento di restituzione al territorio e di riflessione sullo stato della integrazione tra famiglie italiane e straniere. Siamo contenti che l’Assessore ai servizi sociali Francesca Danese abbia in quella sede apprezzato il valore delle buone prassi e ci abbia incoraggiato a continuare l’impegno su questi temi come su quello della trasmissione intergenerazionale. Concordiamo e sosteniamo l’idea che ci ha ribadito nel suo intervento, Mons. Felicolo, che il tema del ricongiungimento familiare delle famiglie migranti deve rientrare nella gestione ordinaria della amministrazione.
Unanime infine è stato il consenso degli ospiti intervenuti sul fatto che abbiamo bisogno di uscire da politiche emergenziali con un approccio pragmatico e non ideologico. Ora spetta alla amministrazione sia Regionale che Locale accogliere e valutare la portata innovativa del progetto e avviare azioni di sistema che cambino il volto della integrazione.” Ha infine concluso la dott.ssa Ciccarelli.

11181234_660257740746042_1359620860904910224_o 1796999_660257647412718_1114380336448292160_o 11053212_660257777412705_8309890471456989759_o 11146441_660257477412735_74175821654627828_o(1) 11146441_660257477412735_74175821654627828_o 11154827_660257607412722_1141374637346778718_o 11159926_660257707412712_4172860166818416706_o 11167698_660257624079387_4051963944120023038_o 11168068_660257677412715_7907673018658737353_o 11169604_660257500746066_3510763282467162522_o 11174398_660257540746062_5841277472113944382_o