sabato , 25 Giugno 2022
Home / Articoli / Al via il progetto SEED per sostenere le vulnerabilità economica delle famiglie

Al via il progetto SEED per sostenere le vulnerabilità economica delle famiglie

L’emergenza Covid prima e ora anche il conflitto in Ucraina sta minando fortemente l’equilibrio economico di una famiglia su quattro: tale condizione, oltre ad acutizzare la precarietà in cui versavano già moltissimi nuclei ha fatto precipitare in povertà anche famiglie di “insospettabili” di medio reddito. In particolare a queste ultime è destinato il nuovo progetto promosso dal Forum Famiglie Lazio, “SEED – Sostegno, Economia, Educazione”, finanziato dalla Regione Lazio, che prende il via oggi per 13 appuntamenti di formazione on line, dalle 18.00 alle 20.00, fino al 23 giugno.

Una risposta concreta dunque, per prevenire ulteriori vulnerabilità economiche, imparando a gestire il budget familiare, con incontri di approfondimento e consulenze personalizzate per risolvere specifiche situazioni di difficoltà anche attraverso operazioni di mutuo aiuto con la rete di famiglie solidali.

Tra i temi trattati: l’ottimizzazione dei consumi, la gestione del risparmio, l’orientamento su bonus e agevolazioni per le famiglie, la violenza economica, la leadership familiare e sociale, oltre a un aiuto per ricollocarsi nel mercato del lavoro, attraverso la compilazione di curriculum vitae, il bilancio di competenze e l’analisi del contesto tra cambiamenti e prospettive.

Oltre alla formazione gratuita, ci saranno a disposizione consulenti familiari e del lavoro, economisti, avvocati, psicologi, pedagogisti e una linea di numero verde 800642395 per l’orientamento.

 

«Già mettendo in campo azioni volte a facilitare le famiglie e i cittadini nella fruizione delle richieste dei buoni spesa erogati da Roma Capitale durante il primo lockdown del 2020, ci siamo resi conto che le istanze provenivano anche da cittadini che usufruivano per la prima volta di una forma di aiuto “istituzionale” – afferma Alessandra Balsamo, presidente del Forum delle associazioni familiari del Lazio-. Molti avevano perso il lavoro proprio a causa della pandemia e oggi tante famiglie hanno stravolto i loro consumi e le loro abitudini. I nuovi bisogni hanno contribuito a indebolire i tradizionali confini tra povertà assoluta e povertà relativa. Ora è il momento della ripartenza e questa iniziativa è pensata non solo per le famiglie più vulnerabili, ma è aperta anche a tutti coloro che volessero imparare a gestire il proprio budget, ottimizzando al meglio le risorse disponibili», conclude la presidente Balsamo.

 

Il progetto, finanziato dalla Regione Lazio a valere sull’Avviso pubblico comunità solidali 2020, patrocinato dal Municipio XII di Roma Capitale, al quale hanno aderito, Ass. Cerchi d’onda, Ass. AiBi – Amici dei bambini, Ass. Pier Giorgio Frassati, il Forum Nazionale delle famiglie e Amaca onlus, è on demand e per iscriversi occorre contattare la segreteria al numero 3738785284, oppure scrivendo a: segreteria@forumfamiglielazio.it

 

Calendario appuntamenti
19 aprile: presentazione progetto

21 aprile: leadership familiare e sociale

28 aprile: violenza economica (I parte)

5 maggio: violenza economica (II parte)

9 maggio: budget familiare

12 maggio: gestione del budget familiare

9 maggio: ottimizzare i consumi domestici

24 maggio: gestione del risparmio familiare (I parte)

26 maggio: gestione del risparmio familiare (II parte)

31 maggio: bonus e agevolazioni per la famiglia (I parte)

9 giugno: bonus e agevolazioni per la famiglia (II parte)

16 giugno: compilazione cv e bilancio di competenze

23 giugno: mercato del lavoro, cambiamenti e prospettive